Avatar
"Ringo doesn't practice, he's a very naughty boy". Buttoned-down tumblog.

“Vi è una sottile differenza, tra il barbiere e il parrucchiere – spiega il signore al giovane incuriosito – è tutto nella sfumatura. Loro, questa sottigliezza non la conoscono. Sono bravi a tagliare i capelli lunghi e bisogna dargliene atto, ma poi sfumano i capelli con una riga e per un gentiluomo è sconveniente farsi vedere con una riga sulla nuca.”

Quella lasciamola a Borriello.